10 passi verso il tuo successo personale!

Ognuno di noi costruisce il suo destino. Lo fa con i suoi livelli di pensiero, le sue convinzioni e le sue scelte. Ma quello che più di tutto incide sui nostri risultati sono le nostre abitudini concrete e quelle di pensiero.

La maggioranza delle persone ha costruito una vita fatta di frenesia, e organizzata nei minimi dettagli. Una vita che pian piano diventa asfissiante. Si corre e si corre senza una vera meta, senza godersi il percorso e si corre restando sempre allo stesso posto. Un po’ come il criceto nella sua ruota.

Questo articolo vuole darti una visione diversa e dei consigli pratici e facilmente attuabili per donarti il tempo che stai sprecando e per ottenere il successo che meriti.

Sono 10 passi. Ognuno dei quali è importantissimo per il tuo successo:

1) Svegliati un’ora prima

Ora penserai: “cominciamo bene, io già faccio fatica ad alzarmi la mattina, ora devo svegliarmi un’ora prima!” Si le persone di successo si alzano presto la mattina, generalmente un’ora prima di quella necessaria per andare al lavoro. Se fai fatica a svegliarti presto, o non hai una forte motivazione ( cercala ) oppure vai a dormire prima e cura di più il tuo benessere fisico ( alimentazione, respirazione, esercizio ).

La differenza però non è fatta dal solo semplice atto di alzarsi dal letto, ma dall’investire quell’ora in qualcosa di decisamente produttivo. Ti faccio qualche esempio:

Meditazione, esercizio fisico ( corsa, palestra, esercizi a casa ), lettura, organizzazione, esercizi di respirazione, ecc…

Questa ora, molti personaggi di successo, la chiamano: “la mia ora speciale!”

2) Pianifica la tua giornata e stabilisci una to do list

C’è una statistica che mi ha sempre colpito moltissimo. Le persone ricche e le persone di successo hanno sempre con se la lista precisa delle cose che devono fare. Si organizzano pianificando la loro giornata o la loro settimana, in base ai loro obiettivi, e poi estraggono una to do list di azioni concrete da portare a termine, con un ordine di priorità.

Ogni volta che una azione è completata con esito positivo, viene depennata dalla lista.

Se ti sembra un processo semplice, quasi banale. Meglio lo applicherai con più facilità!

La lista ti permette di essere più efficace sul lavoro e ti fa ragionare per obiettivi (mentalità vincente) e non per ore di lavoro (mentalità perdente).

3) Investi parte del tuo tempo nel feed-back produttivo

Questa è un passo fondamentale. Leggilo bene e soprattutto prendi l’abitudine di farlo tutti i giorni.

Se vuoi ottenere successo, quello vero, è necessario che ogni giorno impieghi 20-30 minuti a scrivere un feedback produttivo sulle tue azioni ( o risultati ) realizzate.

Non è sufficiente stabilire come è andata, devi scriverlo e devi rispettare le regole del feedback produttivo. Te le riassumo per facilitarti ( anche se sarebbe necessaria una vera e propria guida ).

  1. Cosa è andato bene
  2. Cosa può essere migliorato
  3. Azioni pratiche per migliorare il fattori del punto precedente

Infine, se vuoi davvero fare il salto di qualità, scrivi la risposta alla seguente domanda:

“Cosa ho imparato di importante per i miei obiettivi?”

4) Circondati di persone di successo

L’ambiente è considerato il 4° potere. Vero!

Se ti circondi di persone di successo, riuscirai sempre a trovare ispirazione e motivazione. Inoltre sarà sempre facile e gratificante per te e per gli altri discutere e confrontarsi sulle idee, sulle strategie e sulle gratificazioni.

Per frequentare persone di successo non è necessario per forza condividere con loro il lavoro, lo si può fare anche in luoghi goliardici o in momenti di svago come un circolo di tennis o di golf o alle riunioni sul volontariato, corsi di formazione, ecc…

5) Parla di idee e progetti e non di gossip e “inciucio”

Potrei scriverti pagine e pagine su questo argomento. Ma una signora di altri tempi con una sola frase ha racchiuso tutto il concetto.

“Le grandi menti discutono di idee; le menti medie discutono di eventi;
piccole menti discutono di persone.” – Eleanor Roosevelt

6) Leggi e studia nel tuo campo di interesse

Siamo nel periodo dell’informazione. Tutte le informazioni sono reperibili, se le sai cercare. Il mondo si muove alla velocità della luce e chi resta indietro spesso è tagliato fuori.

Leggi e studia i cambiamenti del tuo campo di interesse. Il Web è la nostra grande fortuna, se utilizzato in maniera produttiva. Spesso, la conoscenza permette di avere idee migliori e soluzioni più valide.

 

7) Sorridi e goditi il presente

sorrisoCi sono parecchie ragioni per farlo. Dalla produttività al sistema immunitario, dalla bellezza che genera ai contatti di qualità che genera, dal godere al sentirsi appagati, ecc…

Ma la vera ragione che voglio trasmetterti è che sorridere presenta un potere magico che influenza il proprio stato fisico e mentale e influenza anche gli altri. Con il sorriso si può conquistare il mondo.

Godersi il presente è l’unica cosa che conta! Quello che è successo non esiste più, a volte possiamo prendere un insegnamento e lasciar andare, altre volte lasciare andare e basta. Quello che pensiamo possa accadere non esiste ancora, è il futuro, è solo una rappresentazione della nostra mente razionale.

Esiste solo questo momento! Esiste solo il presente!

8) Fai volontariato

Va bene donare denaro per permettere ad altre persone di avere dei beni di prima necessità, ma la differenza è quando doniamo il nostro bene più profondo. Il nostro tempo!

Fare volontariato non è solo importante per la società, ma lo è anche e soprattutto per noi. Fare volontariato è gratificante, riempie il cuore e ci fa sentire importante e ci fa sentire che stiamo contribuendo in maniera attiva alla felicità di un’altra persona. Questa rappresenta una delle forme di gratificazione più elevate che esistono

Oltre a questo il volontariato è un’esperienza che forma e che ci fa essere più produttivi!

9) Trova e scegli un mentore

Ecco un modo davvero produttivo per velocizzare la tua crescita e per ottenere successo. Trova e scegli un mentore che abbia già attraversato il percorso che stai intraprendendo. Oltre ad indicarti la via, saprà anche farti riflettere sulla crescita che stai facendo.

Quando ho conosciuto uno dei miei mentori, Roy Martina, ho avuto un’illuminazione. Ancora oggi, che non lo incontro più di persona, continuo a seguirlo e a vivere alcuni suoi insegnamenti.

10) Poniti obiettivi e lavora per raggiungerli

L’ho messo alla fine, al contrario di tanti altri formatori, per la regola del “Dulcis i Fundo”. Senza obiettivi ben posti, non otterrai mai nessun successo tangibile.

Poniti obiettivi vincenti e poi lavora, impegnati e combatti per raggiungerli.

Ogni volta che li hai raggiunti gratificati concretamente!

Tag: ,

Condividi questo post con il mondo!

2 COMMENTI

  1. E’ incredibile mi sembra di ascoltarmi in questo momento 🙂 sono felice di scoprire che la mia crescita stia andando nella direzione giusta 🙂 le sensazioni non sbagliano mai se solo sappiamo ascoltarle !!!! grazie coach 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© Copyright 2016 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares