Le 3 Caratteristiche che trasformano un Atleta in Campione

Come mia abitudine, ogni 3 mesi, analizzo le coaching che ho fatto e i risultati che ho ottenuto io come mental coach e i miei atleti nel loro sport. Lo faccio per 2 ragioni:
1) Per valutare il mio lavoro e trovare spunti di miglioramento
2) Per capire quali sono le strategie che funzionano di più con i miei atleti.

Nell’ultimo Feedback ho deciso di dividere i miei atleti nelle seguenti categorie:

  1. Chi ha ottenuto risultati buoni  ( ma al di sotto delle mie aspettative ).
    Magari risultati che per occhi non esperti sono buoni. Ma io so che potevano fare molto di più. Sono il 10%.
  2. Chi ha ottenuto ottimi risultati ( in linea con le mie aspettative )
    Il gruppo più grande è questo. Gli atleti che hanno seguito le indicazioni, hanno lavorato molto bene e hanno ottenuto ottimi risultati. Dentro di me questi risultati erano in linea con le aspettative che avevo.
    Sono il 65%.
  3. Chi ha ottenuto eccellenti risultati ( al di sopra delle mie aspettative ).
    C’è un gruppo che poi ha ottenuto risultati eccellenti. Sono andati al di sopra delle mie aspettative e sopra quelle delle persone intorno. Risultati che non sempre sono eccellenti in valore assoluto ma sono al di sopra del livello oggettivo dell’atleta.
    Sono il 15%.

I più bravi in matematica si sono accorti che manca circa un 10%. Questi sono gli atleti che o non hanno raggiunto un risultato positivo o, che non mi hanno seguito e con i quali per una ragione o per un’altra non è stato possibile fare un percorso di coaching sufficientemente lungo o produttivo per valutarne i risultati.

Questi risultati, comunque, sono in linea con quelli dei trimestri precedenti. Ma questa volta mi sono posto una domanda davvero importante:

“Quali sono le Caratteristiche di comportamento
che permettono ad un Atleta di rendere al di sopra delle aspettative?”

Le risposte che mi sono arrivate sono molto interessanti. Ne sono uscite varie ma 3 sono quelle che hanno inciso maggiormente sui risultati che hanno raggiunto i miei atleti.

  1. Sapersi affidare completamente
  2. Credere di poter raggiungere risultati importanti
  3. Allenarsi con una mentalità vincente

 

1) Sapersi affidare completamente

Tutti gli atleti che seguo e che si affidano veramente, ottengono grandi risultati. Di questo sono molto felice e penso che il merito sia soprattutto loro che mettono voglia e determinazione nello svolgere tutti gli esercizi che assegno loro.

Il sapersi affidare, senza se e senza ma, è una caratteristiche dei Campioni. Ovviamente per poter innescare un comportamento così produttivo, è necessario creare un rapporto di fiducia e stima reciproca. Io lavoro, in ogni nuovo progetto di coaching, innanzitutto sul creare un ambiente produttivo, dove la fiducia è essenziale.

In ogni percorso di coaching assegno degli esercizi da svolgere. Io credo FERMAMENTE che capire come fare non ti dia conoscenza ma solo consapevolezza. La conoscenza e il salto di qualità avvengono SOLO quando un atleta compie un numero di azioni ( ben fatte e produttive ) tali da creare una nuova abitudine.

Affidarsi è per numeri 1.

 

2) Credere di poter raggiungere risultati importanti

“Credere di potere” è una qualità che contraddistingue i Campioni ( non solo nello sport ma anche nella vita). Credere di poter raggiungere un risultato in linea con le proprie capacità permette di raggiungere risultati nella norma. E questo succede alla maggioranza delle persone.

Poi ci sono quei pochi che credono di poter raggiungere qualcosa di davvero importante, qualcosa che gli altri non avrebbero mai l’ardire di credere o sperare. Quei pochi si costruiscono una strada verso il loro successo.

Io spesso dico che: “Quando credi, con tutto te stesso, di poter raggiungere un risultato, il tuo corpo si organizza e si adatta, dall’interno, affinché tu possa realizzarlo!

3) Allenarsi con una mentalità vincente

Questa 3° caratteristica mi ha colpito moltissimo. Quello che fa la differenza nei risultati non è dovuto solo all’atteggiamento di un momento ( ad esempio quello della gara ) ma è dovuto soprattutto all’atteggiamento abituale.

Se sei abituato ad allenarti con un atteggiamento normale (sei convinto e positivo quando le cosa vanno bene e ti scoraggi quando non vanno bene ) otterrai risultati nella norma.

Se vuoi ottenere risultati STRAORDINARI devi avere un atteggiamento STRAORDINARIO. Quando le cosa vanno bene è importante prendere i riferimenti positivi nutrendo la tua autostima e le tue convinzioni. Quando le cose non vanno bene è importante prendere, comunque, dei riferimenti positivi e imparare qualcosa di prezioso per diventare ancora più forte.

La mentalità vincente sta alla base dei risultati dei Campioni

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© Copyright 2016 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares