Le 7 convinzioni del Campione!

7 convinzioni del campioneAlcuni formatori, e io sono d’accordo con loro, affermano che “noi siamo le nostre convinzioni.” Questa affermazione va interpretata nel seguente modo: Le nostre convinzioni influenzano i nostri pensieri e le nostre scelte, di conseguenza anche le nostre azioni saranno condizionate da loro. Azioni che creano risultati generalmente in linea, o che confermano appieno le convinzioni. Spesso, le convinzioni determinano anche la nostra interpretazione della realtà. Determinano, quindi, il nostro atteggiamento e influenzano il nostro stato d’animo. Un fattore che mi ha sempre entusiasmato della psicologia del cambiamento è la possibilità di gestire coscientemente le nostre convinzioni senza subirle come fanno la maggioranza delle persone. In questo articolo ti voglio riportare le 7 convinzioni del Campione. Da studi fatti, intervistando, osservando e ascoltando, numerose persone di successo, in campi diversi, alcuni studiosi come Richard Bandler, John Grinder, Robert Dilts, Anthony Robbins, e altri hanno scoperto quali sono le convinzioni comuni a chi ottiene successo nella vita. Ecco le 7 convinzioni cardine del successo:

  1. Tutto succede per una ragione ed ha uno scopo, e possiamo servircene.
    Anche se spesso ci succedono cose inaspettate e apparentemente senza senso, ogni cosa che succede ha uno scopo. Può succedere che nel momento in cui lo viviamo non ce ne rendiamo conto, ma nel tempo e con una corretta interpretazione possiamo capire il perché dell’accaduto e possiamo servici di quel evento a nostro vantaggio.
  2. Esistono solo risultati.
    Molte persone ragionano dividendo le esperienze i 2 tipologie: A)Successo; B)Fallimento. Questo modo di fare è improduttivo perché porta con se il concetto che esiste un solo risultato accettabile, il resto è fallimento. Il fallimento, se compiamo azioni concrete, non esiste, esistono solo risultati. Alcuni potrebbero non piacerci. Il Campione impara dalle situazioni spiacevoli e si rafforza nelle situazioni di successo.
    “Ci sono volte in cui si vince e volte in cui s’impara!”
  3. Mi assumo la responsabilità di quello che mi accade!
    Hai mai sentito la frase: “Il potere è in mano a chi decide”. Io ti dico di più. Il potere, quello personale, quello che ci rende persone migliori e forti, è in mano a chi si prende la responsabilità delle proprie azioni, emozioni e risultati. I perdenti, invece, sono dei campioni a cercare gli “alibi” ( le scuse ).
  4. Non è necessario conoscere ogni processo alla perfezione per potersene servire in maniera produttiva
    Questo è stato un mio limite per molto tempo. Pensavo che per utilizzare una tecnica, una strategia o una conoscenza in generale, dovessi studiarla nei minimi dettagli, quasi al livello di chi l’aveva creata. Ovviamente passavo troppo tempo a studia e poco a fare. “Per prendere un aereo non bisogna sapere necessariamente come funziona!”
  5. La gente è la nostra risorsa più preziosa
    Senza le persone non siamo niente. Tutto il successo del mondo, se non può essere condiviso è povero e non vale la pena. Le persone sono la risorsa più preziosa, sia per la bellezza della condivisione, sia perché è più produttivo farsi aiutare da chi è specializzato in un campo dove non siamo forti. Inoltre, le persone sono sempre una fonte di spunti e di soluzioni straordinarie!
  6. Il lavoro è un gioco
    Chi ottiene i risultati più eclatanti? i bambini. Infatti imparano delle cose davvero difficili come camminare e parlare, nei primi anni di vita. Sai come fanno per ottenere grandi risultati, giocano e prendono la vita e il loro “lavoro” come un gioco. Perché non farlo anche da adulti?
    Non c’è scritto da nessuna parte che una cosa seria deve essere anche seriosa, si può lavorare divertendosi e si possono ottenere risultati straordinari con il sorriso sulle labbra.
  7. Con l’impegno si costruisce un successo duraturo.
    Si può vincere una volta nella vita, e può succedere anche per situazioni fortuite. Ma per diventare una persona di successo e per vivere un successo duraturo è fondamentale mettere uno straordinario impegno nei propri progetti. L’energia e l’impegno che dedichiamo al lavoro ci viene ridonata con i risultati. Energia e impegno straordinari portano a risultati al di sopra delle nostre aspettative!

Tag: ,

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© Copyright 2016 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares