Per vincere bisogna divertirsi!

Durante le olimpiadi e le paraolimpiadi, è possibile ammirare tantissimi atleti che danno il massimo per vincere. Di storie straordinarie ce ne sono tantissime. Si potrebbe quasi generalizzare che ogni grande atleta, ogni campione porta con se una storia straordinaria e piena di spunti interessanti.

In questo post voglio riflettere insieme a te che leggi, su un concetto che ripete spesso Alex Zanardi.

Durante gli allenamenti si diverte tantissimo. Si diverte sia quando corre un hand-bike che quando va all’officina vicino casa per discutere con i suoi meccanici delle nuove evoluzioni della sua bike.

Alex Zanardi, che penso già conoscerai, è stato un campione di formula 1, IndyCar e  World touring car, che nel settembre 2001, a causa di un gravissimo incidente, ha perso entrambe le gambe.

Da allora è stato uno dei personaggi, diversamente abili, che maggiormente ha sensibilizzato l’opinione pubblica sulla possibilità di vivere una vita piena di soddisfazioni anche con una forte menomazione. In questi giorni è stato protagonista delle paraolimpiadi vincendo ben 2 ori e un argento all’età di 46 anni.

Quello che mi ha sempre colpito di Zanardi, e che risalta tantissimo anche nel suo libro “… però Zanardi da Castelmaggiore!” è la sua capacità di divertirsi ed entusiasmarsi. Sia quando correva in auto sia ora che corre in hand-bike, sia quando affronta un progetto di sensibilizzazione.

Dal punto di vista del mental coaching sportivo, ti posso assicurare che un allenamento fatto con passione e divertimento è straordinariamente più efficace di un allenamento normale. Il divertimento permette sia di rendere al meglio ma anche di recuperare più velocemente dallo sforzo fisico, ed inoltre, permette di affrontare anche le difficoltà con carattere e con la consapevolezza di poterla superare agevolmente.

Un altro fattore vantaggioso, di allenarsi divertendosi e con passione, è il conseguente atteggiamento positivo che aiuta l’atleta a rafforzare le proprie convinzioni sulla possibilità di vincere.

Quindi, se sei un atleta, chiediti se ti alleni con entusiasmo, passione e divertimento e se non sei ancora soddisfatto poniti le seguenti domande:” come posso divertirmi durante l’allenamento?”, ” come posso allenarmi con maggiore passione?”

Divertirsi è un ingrediente fondamentale per vincere!

Tag:

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© Copyright 2016 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares