Siamo le nostre abitudini!

abitudiniNell’ultima settimana in più di una coaching con atleti e con una persona fantastica che vuole diventare Mental Coach, è uscito questo argomento!

Le abitudini!

Un argomento profondo e particolarmente importante. Infatti, quello che pochi sanno è che noi  viviamo, pensiamo, agiamo e reagiamo in base alle nostre abitudini.

Le abitudini, di cui sto parlando, non sono solo le azioni che compiamo frequentemente, ma molto di più. Ecco gli ambiti dove ogni persona crea abitudini:

  • Livelli di pensiero
  • Self Talk ( linguaggio con se stessi )
  • Linguaggio
  • Comportamenti
  • Azioni di routine
  • Stati emozionali ( sia che tipologia di emozioni sia l’intensità )

Tutte le abitudini che creiamo incidono, in maniera determinante, sul nostro inconscio. Qualsiasi abitudine, va a scrivere una regola nel nostro inconscio del tipo: “ogni volta che succede … devi reagire in questo modo”. Il nostro inconscio, quindi, crea delle reazioni in base ai nostri comportamenti più comuni, alle nostre convinzioni (abitudini e livelli di pensiero profondo) e in base alle nostre regole interne.

Il successo dipende dalle abitudini!

Le persone di successo hanno abitudini di successo. Sia comportamentali sia per i livelli di pensiero che per le convinzione. Non puoi raggiungere risultati straordinari se le tue abitudini sono di qualità ordinaria o ancor peggio sono limitanti.

Per ottenere risultati di qualità maggiore devi alzare la qualità delle tue abitudini. A volte devi cambiare alcune tue abitudini. La maggioranza delle persone fa sempre le stesse cose nello stesso modo con lo stesso livello di pensiero e si aspetta che le cose nella loro vita migliorino. Non funziona così!

“Fare la stessa cosa nello stesso modo aspettandosi
un risultato diverso è una forma di pazzia”

Un ottimo passo avanti nella tua vita e per il raggiungimento dei tuoi obiettivi è quello di cambiare le tue abitudini limitanti e inserire abitudini vincenti. Ma senza pensare di dover cambiare cose complicate. Otterresti risultati straordinari se tu cambiassi solo 3 abitudini, in questi ambiti:

  1. Self Talk –> linguaggio produttivo
  2. Salute –> abitudini che creano energia e ginnastica emozionale
  3. Livello di pensiero –> Domande produttive e atteggiamento produttivo

Come Cambiare un’abitudine?

Molti mi dicono: “è difficile cambiare un’abitudine! come posso fare”.

La prima considerazione è che il Vincente non si interessa se una cosa è facile o difficile, ma solo se è utile o meno per i propri obiettivi. Inoltre, le abitudini si cambiano, con la determinazione e l’entusiasmo di creare nuove abitudini che sostituiscono quelle vecchie e indesiderate!

Non è un processo che viene completato in un solo giorno. E’ un processo che necessita di alcune settimane ( per quelle più semplici ) fino a qualche mese ( per quelle più resistenti ).

Una volta ho letto su un libro che per condizionare un’abitudine nuova sono necessari 28 giorni. Io non penso che esista una regola assoluta che vada bene per ogni tipologia di abitudine, ma sicuramente in un periodo più breve di 28 giorni non si condizionano nuove abitudini.

Scegli le abitudini che vuoi cambiare!

Ora hai una scelta davanti a te:

1) Hai letto l’articolo, ti sarà piaciuto o meno, e lo lasci andare

2) Scegli 3 abitudini da cambiare e ti impegni a farlo con tutto te stesso

Secondo te il Campione cosa sceglie?

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© Copyright 2016 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares