Iscriviti al mio canale Youtube

Smetti di pensare ai tuoi obiettivi e diventa un vincente!

felicitàLeggendo il titolo di questo post, se non sei un lettore abituale del blog e ti occupi di formazione o coaching, penserai che sia diventato pazzo. Può essere! ma fidati e leggi fino in fondo.

Questo post è adatto a tutte le persone che sono abituate a porsi degli obiettivi.

Tutte le persone che seguono un corso di sviluppo personale, lavorano in un’azienda privata, fanno i venditori o lavorano nello sport, sono abituati a ragionare per obiettivi. Non lo sanno ma pochi di loro davvero sanno porsi degli obiettivi vincenti. La maggioranza si pone gli obiettivi, in maniera automatica e meccanica che generalmente nel migliore dei casi non serve a nulla nel peggiore diventano decisamente Stressogeni ( che donano stress ).

Io dal 1999 mi occupo di sviluppo delle risorse umane e da sempre sono restato molto colpito dal fatto che a volte gli obiettivi a me e alle persone che ho seguito hanno donato motivazione, spinta all’azione e un chiaro disegno da raggiungere, altre invece sono state causa di stress e portavano a scoraggiarsi.

Ma cosa fa davvero la differenza, solo la capacità di porsi obiettivi ben posti? ( come ad esempio gli obiettivi SMART )

Oggi, dopo tanti anni di studio e tante persone formate e seguite, posso assicurarti che non a tutti è utile il porsi degli obiettivi, o meglio non a tutti è produttivo porsi degli obiettivi in alcuni momenti della propria vita.

Mi sembra proprio di sentirti : “Mauro se prima avevo un piccolo dubbio della tua  pazzia, ora ne ho le prove!”

Donami ancora un po’ di fiducia.

Chi è abituato a ragionare per obiettivi, non sempre è abituato a fermarsi e a chiedersi se quello che sta facendo è in linea con la propria felicità, se quello che sta facendo lo rende davvero appagato, se la vita che si è costruito è davvero in linea con la sua “missione sulla terra”.

Purtroppo, la maggioranza delle persone, si pone obiettivi non in linea con la propria felicità, con quello che è davvero importante per loro, non per facciata, ma nel profondo del cuore, che rispetta i propri valori fino in fondo. Si pone obiettivi per avere uno scatto di carriera, per migliorare il proprio fatturato o per vincere un’altra gara, ecc…

Sia ben chiaro, è bellissimo porsi obiettivi motivanti e ambiziosi, è fondamentale per tutti tendere al miglioramento personale. Ma attenzione che se non andiamo nella direzione giusta per noi, primo o poi la vita ci fermerà ( o meglio ci fermeremo noi con un bel sabotaggio )

Ora se stai ancora leggendo mi dirai: “Mauro, allora cosa devo fare? e perchè nel titolo esorti a diventare un vincente?”

Ottima domanda! 🙂

Essere un vincente significa brillare di luce propria, significa essere in uno stato di grazia, di rendere al meglio in ogni occasione con la totale consapevolezza di vivere la propria vita, quella scelta da noi e per gli altri.

Ti rispondo in 2 passi:

1° Passo: Chiediti cosa voglio davvero nella mia vita? Quali sono i miei valori più importanti? Quali sono le relazioni che voglio instaurare? come le voglio instaurarle? Come mi fa sentire aver già realizzato la vita dei miei sogni?

2° Passo: Agisci per costruire la vita dei tuoi sogni. Porta con te la sensazione di averla già realizzata ( una sensazione fatta di fisiologia e focus ) e poi lasciati guidare dal tuo intuito.

Ok, ora ti dico una cosa che non ti aspetterai da un mental coach come me. Tutto questo non è facile, ci vuole una forza interiore importante. E’ facile vivere secondo l’immagine che gli altri hanno di noi, lo è meno vivere secondo la nostra vera vocazione. Ma è l’unica vera ragione di vita, l’unica che vale davvero la pena perseguire.

Quando mi sono reso conto che non potevo farne a meno ( vivevo un periodo infernale, sia fisicamente, sia lavorativamente ), ho cambiato la mia vita, seguendo i passi precedenti, ed oggi dopo un anno mi sento decisamente più in linea con l’immagine che ho di me stesso e mi sento decisamente più felice.

Fallo anche tu, chiediti se sei felice davvero e se la risposta è negativa, segui i 2 passi, e poi sei pronto a porti obiettivi vincenti!

Ci volesse una vita intera sarà una vita ben spesa!

Tag:

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© Copyright 2016 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares