Iscriviti al mio canale Youtube
Seguimi sulla mia Fanpage

10 strategie antistress + 1 speciale!

Ti capita mai di essere stressato? Di dover fare troppe cose e dopo un po’ sentirti con le energie prosciugate? Poi ci sono quelle giornate dove lavori tanto e le cose vanno storte, ti arrabbi e senti lo stress che sale e non sai come fare.

Capita a tutti. Lo stress è semplicemente una reazione del corpo agli stimoli esterni. Stimoli che possono essere fisici, chimici, mentali ed emotivi.

Lo stress è molto importante per la crescita e il miglioramento. Senza provare stress è impossibile innescare la crescita personale, il miglioramento e l’acquisizione di una nuova abilità. In piccole dosi lo stress permette, attraverso i livelli di adattamento del corpo di aumentare le performance.

Ma quando lo stress è troppo è pericoloso. Un atleta troppo stressato psico-fisicamente rischia l’infortunio, una persona troppo stressata rischia di ammalarsi.

Anche se Trabucchi, psicologo e autore del libro “resisto dunque sono”, spiega che l’essere umano è biologicamente adatto a provare e gestire brillantemente lo stress quando è troppo dobbiamo utilizzare delle strategie per farlo abbassare. Ecco di seguito 10 strategie antistress + 1 speciale:

10 Strategie antistress

  1. Passeggiata immerso nella natura
    Passeggiare è un’eccellente modo per ripristinare i propri livelli di energia rilassandosi. Va fatto, possibilmente senza interruzioni tecnologiche, respirando con il diaframma e concentrandosi solo sull’esperienza che stai vivendo.
    L’ideale è una bella passeggiata in un parco tra gli alberi.
  2. Massaggio ai piedi
    Sotto ai piedi ci sono molte terminazione nervose che se adeguatamente stimolate donano vigore e rilassamento. E’ possibile massaggiare i piedi in vari modi:
    – L’automassaggio con le mani. In maniera vigorosa e per circa 10 minuti ( 5 minuti a piede )
    – Giocare con una pallina di tennis sotto al piede 5 minuti a piede
  3. Esercizi di respirazione
    Esistono moltissimi esercizi di respirazione finalizzati al rilassamento e conseguentemente sono antistress, ma senza essere troppo tecnici sono sufficienti esercizi di respirazione diaframmale guidata e con piccoli esercizi sui colori. Ad esempio le respirazioni: 4-4, la 2-4 e la 6-7-8.
  4. Meditazione o Visualizzazioni rilassanti
    La meditazione è straordinaria come antistress. Esistono, comunque, moltissime tecniche di rilassamento attraverso la visualizzazione che permettono di rilassarsi e abbassare i livelli di stress. Basta cercarle su youtube o seguire un esperto che vi guida in una visualizzazione o un meditazione rilassante.
  5. Abbracciarsi lasciandosi andare
    L’abbraccio produce ossitocine che sono ormoni che incidono sul buon umore. Oltre all’abbraccio anche un bel sorriso aiuta. Uno psicologo ha valutato in 8 abbracci al giorno il minimo per una produzione di ossitocine adeguata al nostro fabbisogno quotidiano.
    Nota di colore: stanno nascendo delle associazioni di “abbracciatori” che spesso trovi nelle piazza e danno abbracci “gratis” a passanti che vogliono.
  6. Giocare con un bambino
    Giocare di per se è un eccellente antistress. E’ importante, comunque, immergersi completamente nel gioco. Bastano soli 15 minuti per abbassare sensibilmente lo stress psico-fisico. Se il gioco in movimento o all’aria aperta è molto meglio.
    Molto più potente è giocare con un bambino per alcune ragioni fondamentali:
    – i bambini giocano completamente assorti
    – ci ricordiamo di quando eravamo bambini e quindi siamo predisposti a rilassarci e a sentirci eccitati nel gioco
    – Creiamo ancoraggi e quel divertimento puro proprio dei bambini
  7. Praticare sport
    Praticare sport è un’eccellente strategie antistress se lo sport è praticando dolcemente. Non è una strategia antistress lo sport agonistico.
    Può essere considerato sport antistress un’uscita dolce in bici, una corsetta moderata, o giocare con gli amici praticando qualche sport senza un eccessivo agonismo.
  8. Sorridi e divertiti senza freni inibitori
    Il sorriso è straordinario. La risata intensa è uno degli antistress più efficaci.
    Guarda film e video comici, incontra amici che vogliono divertirsi, innesca l’ilarità nella tua famiglia, e a volte sorridi anche senza una ragione reale.
    Il sorriso oltre ad essere un efficace antistress produce moltissime sostanze chimiche che aiutano il corpo a funzionare meglio. Addirittura migliorano il sistema immunitario
  9. Brucia il foglio della negatività
    Uno degli esercizi antistress e che aiuta a scrollarsi da dosso la negatività è il seguente:
    – prendi un foglio, scrivi tutti i tuoi pensieri negativi e le sensazioni negative e alla fine brucialo, dicendo a te stesso: “grazie ma non ne ho bisogno”. Poi prendi un foglio e scrivi le cose per cui sei grato, le tue abilità, e i tuoi punti di forza.
  10. Autoironia e sdrammatizzare
    Oltre che un anti-stress, una sana e sincera autoironia è una potente strategia per costruire la propria leadership.
    Autoironia si ma non darsi addosso con offese mascherate da autoironia. Bene divertirsi ma mantenendo la propria autostima intatta e le proprie convinzioni salde!

Ed ecco arrivato il momento di svelarti al strategia speciale antistress:

  1. Fare sesso con passione
    è speciale per varie ragioni:
    è divertente, appassionante, aiuta a sviluppare l’autostima, fa sentire amati e desiderati, crea trasformazioni biochimiche che migliorano il proprio sistema immunitario e ringiovanisce.
    Quindi cosa vuoi che ti dica penso che sia la strategia migliore

Se conosci altre strategie antistress scrivile nei commenti!

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2016 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares