5 Falsi miti sul Cervello + 1 Verità Sconvolgente!

In questo articolo smaschererò varie stupidaggini che vengono dette sul cervello umano e svelerò una scoperta delle neuroscienze straordinaria!

Vorrei iniziare questo articolo con il mio motto:

“Ogni persona può acquisire qualsiasi abilità, a patto di mettere in campo un atteggiamento mentale vincente e applicare le migliori strategie per un periodo sufficientemente lungo”.

Perciò ti espongo subito la mia opinione in quanto nessun mito sul cervello umano può impedire a una persona di ottenere un’abilità se agisce in un certo modo.

Se preferisci vedere il video:

 

5 Falsi miti sul cervello

Andiamo a svelare ora questi 5 falsi miti sul cervello umano

1) Utilizziamo solo il 10% del cervello

  • Mito dell’800 quando le ricerche sul sistema nervoso erano piuttosto grossolane. 
  • Cultura e spesso viene avvalorata da film o racconti
  • Utilizziamo tutto il cervello al 100%. Anzi è una delle parti del corpo che non riposa mai.
  • La questione non è quanto ne utilizziamo ma “come” lo utilizziamo 

2) Parte sinistra razionale e parte destra creativa

  • Più che un mito è un’inesattezza
  • Il cervello sia in fase creativa che in fase razionale viene interamente sollecitato. Anche perché non esiste una distinzione netta da un pensiero razionale o un pensiero creativo
  • La distinzione tra cervello sinistro e cervello destro al momento rimane più una figura retorica che una descrizione anatomicamente accurata
  • È molto più corretto rappresentare il cervello come una rete di collegamenti tra neuroni e sinapsi

3) Il mito dei 3 anni

  • La maggior parte del potenziale umano secondo questo mito si ha nel periodo che va dalla nascita fino ai tre anni, con un appiattimento della linea dello sviluppo. 
  • Bufala senza nessun fondamento scientifico. Crea un pericoloso alibi sull’educazione e sulla formazione dei bambini e dei giovani.
  • Le neuroscienze dimostrano che il potenziale umano di apprendimento se correttamente stimolato cresce e resta elevatissimo per l’intera vita di una persona sana.

4) Dopo i 40 anni il cervello declina

  • Senza particolari patologie cerebrali è falsa. 
  • Il cervello adeguatamente stimolato mantiene alti livelli di funzionalità fino a tardissima età in una persona sana. Ovviamente l’età conta, ma conta molto di più come ti prendi cura del nostro alleato maggiore 😊
  • Le neuroscienze hanno dimostrato anche che con l’avanzare dell’età un cervello molto ben allenato tende a migliorare le sue performance con l’avanzare dell’età, in una persona sana.

5) Maschi e femmine hanno un cervello diverso

  • Se restiamo nelle chiacchiere da bar o nello sfottò allora uomini e donne hanno un cervello diverso e sviluppano capacità diverse.
  • Se ci basiamo sulla scienza o sulle neuroscienze vediamo che potenzialmente possiamo sviluppare le stesse abilità.
  • La differenza la fanno: le convinzioni, le abitudini, la cultura sociale, le credenze comuni.
  • Un esperimento sulla capacità di empatizzare. Secondo le convinzioni comuni le donne sono più brave. Secondo l’esperimento sono risultati più bravi coloro che credevano di esserlo. 3 gruppi:

 

  • Libero (influenza delle convinzioni comuni)
  • Convinto che gli uomini fossero più bravi
  • Convinto che le donne fossero più brave
  • Stesso vale per qualsiasi altra abilità.

Una Verità sconvolgente

Prima di concludere l’articolo vorrei presentarti un’ultima verità sconvolgente riguardo la plasticità cerebrale: contrariamente a quanto si pensa è reversibile! Infatti:

  • Quando subiscono danni, le cellule cerebrali, i neuroni, attivano un particolare meccanismo che gli permette, tornando allo stato embrionale, di rigenerare gli assoni e le connessioni interrotte, permettendogli nel tempo di ripristinare le funzioni perdute.
  • In parole semplici il cervello si adatta e si ricostruisce
  • Quindi è possibile sviluppare qualsiasi abilità anche se non l’hai imparata da bambino.
  • Il resto, spesso, sono alibi e scuse!

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares