Come dire “NO” senza offendere

A volte dire di NO è fondamentale. Sono 2 lettere ma per molte persone dire NO è decisamente complicato.
Come fare?
E’ fondamentale imparare a dire NO senza offendere, in maniera elegante e senza suscitare emozioni dolorose nel proprio interlocutore.
Prima di spiegarti come come si fa è importante rispondere alla domanda: “Quando bisogna dire NO?”
Risposta più generale:
“Quando la richiesta non è in linea con quello che è importante per te e per i tuoi valori.”

Se preferisci guardare il video alla lettura del testo:

Vediamo alcuni consigli pratici per imparare a dire di NO elegantemente:

  1. Non rimandare o creare false aspettative
  2. Sii sincero e diretto
  3. Utilizza dei modi eleganti
  4. Se è possibile crea un “ponte”

Ricordati che quando dici SI e invece volevi dire di NO fai un torto a te stesso e al tuo interlocutore!

A volte è difficile dire di NO ad un ragazzo senza offenderlo o a una ragazza. Ma in questo modo è possibile farlo in maniera elegante senza creare false aspettative.

Spesso è necessario di NO. Molti ragazzi non sanno come rifiutare un’uscita o una proposta, non sanno rifiutare una richiesta, ecc..

Molti imprenditori non sanno rifiutare un nuovo business o una nuova proposta lavorativa. Alcuni lavoratori non sanno rifiutarsi di fare un compito che non spetta loro per potersi concentrare sul proprio lavoro.

Insomma un po’ tutti devono imparare a comunicare e a dire No elegantemente!

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares