Come non arrabbiarsi se qualcuno ti offende!

Questo articolo che  parla di rabbia, di come rispondere a chi ci offende e come non arrabbiarsi, nasce da alcune vostre domande fatte nei commenti del video: Come rispondere a chi ti offende – https://youtu.be/GlniZ-bf3s8

Qualcuno pensa addirittura che sia impossibile non arrabbiarsi se arriva una offesa, soprattutto da persone a cui teniamo.

Eppure non è così. 

In questo articolo vediamo dei modi per evitare di arrabbiarsi se qualcuno offende! 

In particolare ti spiegherò:

  1. A) Perché ti arrabbi
  2. B) Cosa fare durante l’offesa. Come rispondere alle offese
  3. C) Cosa fare per la tua Crescita, imparando a gestire al meglio le tue emozioni

Se preferisci vedere il video:

 

Partiamo dall’analizzare alcune scene in cui c’è qualcuno che offende.

Quando qualcuno offende, ci arrabbiamo solo quando sentiamo che qualcuno ha violato un nostro valore. In quei casi, istintivamente tendiamo a rispondere con una risposta atavica: Attacco, fuga o fissità!

4 concetti importanti da conoscere

Ci sono 4 concetti fondamentali che è importante che tu sappia:

1) NOI ci offendiamo

Siamo sempre noi a creare le nostre emozioni. le emozioni non dipendono dalle persone esterne, ma sempre e solo da noi, indipendentemente da cosa ci viene detto.

2) I valori

I valori sono quelle credenze che per noi sono molto importanti. Sono come delle regole che se vengono violate portano ad arrabbiarsi. Regole troppo rigide portano all’infelicità, perché facilmente le persone possono tendere a violarle anche inconsapevolmente.

3) Gestire i primi 10 secondi fa tutta la differenza

Riuscire a mantenere la calma quando veniamo offesi ci permette più facilmente di gestire la situazione.

4) Attento a non alimentare la rabbia

La rabbia è un’emozione che cresce pian piano. Perciò per evitare delle esplosioni di rabbia evita di alimentarla volta dopo volta

Come fare per non arrabbiarsi quando qualcuno offende

Adesso vediamo delle strategie pratiche per non arrabbiarsi dopo un’offesa e gestire al meglio la situazione

Innanzitutto trasformiamo questo obiettivo in modo positivo: Come restare sereni e lucidi quando veniamo offesi.

In particolare abbiamo 3 aree di intervento:

  • Sul momento,

ovvero strategie per reagire nell’immediato;

  • Nel tempo,

per evitare di accumulare rabbia e per vivere meglio;

  • Crescita personale e il miglioramento della gestione delle emozioni,

per imparare a gestire le emozioni e così vivere meglio.

1) Sul momento

  1. Interruzione di modulo
  2. gestione dei primi -10 secondi
  3. risposte potenti (ironia, togliere valore, ignorare, metodo di “togliere l’asciugamani”)

2) Nel tempo

  1. Il rancore si alimenta
  2. Accetta e perdona
  3. Agisci di conseguenza

3) Crescita Personale

  1. Regole più morbide e più rivolte a ciò che hai sotto controllo
  2. Forza emotiva
  3. Autostima
  4. Linguaggio produttivo

 

Utilizza questi metodi e non arrabbiarti più quando vieni offeso!

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares