Come rispondere a chi ti offende!

Come rispondi quando qualcuno ti offende?

Cosa dici a chi ti offende?

Se qualcuno ti insulta?

Ti senti offeso quando ti dicono alcune cose?

Quando ti senti offeso? Cosa devono fare o dire per farti sentire offeso?

Come rispondere a chi ti insulta?

Innanzitutto partiamo dal concetto principale che nessuno può offenderti senza il tuo permesso. Nessuno può farti sentire male senza che tu glielo permetti.

Siamo noi i creatori dei nostri stati emozionali! Sempre e comunque. Perciò non ha senso l’espressione “mi hai offeso”. Sarebbe più corretto dire “mi sono offeso perché hai detto una determinata cosa”.

In alcune culture accade addirittura che quando una persona viene offesa, quest’ultima non si arrabbia, anzi: prova compassione nei confronti di chi ha provato ad offendere. Queste perché secondo la loro cultura una persona che offende è una persona che non è in equilibrio con se stessa, perciò una persona che al momento è in difficoltà.

Perciò è una questione di interpretazione di quanto ci è stato detto. Un’interpretazione produttiva può sicuramente fare la differenza.

Io essendo un personaggio pubblico ricevo la mia dose di commenti offensivi, ma non mi colpiscono più di tanto.

Oggi ti spiego come faccio a restare sereno e addirittura divertito quando qualcuno cerca di offendermi.

In questo video speciale parliamo di:

  • Offesa
  • Haters
  • Ego
  • tecniche avanzate di comunicazione vincente
  • Gestione delle offese
  • Gestione degli attacchi

Se preferisci guardarti il video

 

Errori che si tende a fare quando veniamo offesi

Vediamo gli errori che si tendono a fare quando veniamo offesi:

  • Reagire:

con un’altra offesa, con la rabbia o in qualsiasi altro modo. Ricorda che la sua offesa non corrisponde alla “verità”, ma è solo un modello del mondo, un suo modo di vedere le cose

  • La voglia di avere ragione:

se una persona ti offende non è in nessun modo disposta a darti ragione. Poi la “ragione” non serve a nulla. Ricordati che chi vuole avere ragione perde sempre. Perciò cosa è più importante? La tua felicità o avere ragione?

Come rispondere ad un’offesa

Vediamo qualche tecnica per rispondere quindi alle offese:

  • Tecnica del Tai Chi

come in questa arte marziale tendo ad “evitare l’offesa”;

  • Spiazzare la persona che ci offende

quindi una risposta che non si può per nulla immaginare;

  • Ridicolizzare

quindi ridicolizzare un’offesa facendo dell’autoironia

  • Togliere valore

quindi ricevere un’offesa e magari toglierli valore mantenendo ciò che ci può essere utile.

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares