Come si diventa Mental Coach 💪💪 (con qualche verità scomoda)

Come si diventa Mental Coach?
Bisogna laurearsi per essere un mental coach?
è necessaria la laurea di psicologia?
Come posso essere un Mental Coach certificato?

Questa e tante altre domande mi arrivano quando vengo contattato sul mio sito https://www.vinciconlamente.it
In questo video farà un po’ di chiarezza e ti racconterò le strategie migliori per diventare ed essere un mental coach.
Esistono 2 percorsi per diventare e formarsi come mental coach:

1 – Percorso formativo con un’azienda

Puoi formarti per diventare un coach trovando un’azienda di formazione che tiene corsi di questo tipo. Il percorso di formazione dura circa 1-2 anni e ha un costo variabile tra i 6.000,00€ e i 40.000,00€.

2 – Formula del Mentoring

Devi trovare un Mental Coach preparato e con una grande esperienza che sia disposto a formarti. Costruirà un percorso di formazione tagliato su misura sulle tue esigenze specifiche, presenta costi a volte più contenuti, ma dipendenti dagli accordi tra il Mental Coach e l’allievo, e la durata è di circa 1-2 anni.

Se preferisci guardare il video alla lettura del testo:

PRO e CONTRO dei 2 percorsi per diventare Mental Coach

1 – Percorso di formazione

PRO
– programma definito
– Condivisione con altri allievi
– Spesso nelle società con una certa storicità i corsi sono di qualità elevata

CONTRO
– Poca pratica
– Percorsi non personalizzati

2 – Percorso con un Mental coach che fa da Mentore

PRO
– Percorso personalizzato
– A volte investimenti contenuti

CONTRO
– Poco confronto
– No certificazioni ( non credo sia un contro )

Quale soluzione è la migliore?
Ecco come scegliere:

1 – Coerenza

Il formatore o il Mental Coach deve essere coerente. Se il percorso è fatto da un docente che passa la maggioranza del suo tempo a fare corsi e non ad essere un mental coach può passarti poco, solo informazioni teoriche.
Formati da qualcuno che la maggioranza del tempo faccia coaching. Almeno 400 l’anno.

2 – La PNL da sola non basta per diventare un Mental Coach

Se il percorso di formazione è basato solo sulle certificazioni della PNL lascia perdere, la PNL è solo una delle strategie che devi imparare, non è ne l’unica ne la più importante.

3 – Stabilisci la tua specializzazione

Esistono varie specializzazioni come Mental Coach ecco le più comuni:

A) Life Coach – Aiuta le persone negli obiettivi della loro vita
B) Mental Coach sportivo – segue atleti ed allenatori
C) Business Coach – Segue imprenditori e persone che vogliono migliorare la propria condizione finanziaria ed economica
D) Wellness Coach – Chi vuole migliorare il suo livello di salute
E) Diet Coach – Chi vuole dimagrire

Scegli una specializzazione è importante

Nota importante: Il mental coach non è un motivatore, il mental coach si occupa di motivazione ma lavora con il suo allievo affinché trovi la sua motivazione interna

Infine ecco alcuni consigli preziosi se vuoi essere un Mental Coach davvero bravo:

  • La formazione è solo la base, è solo un punto di partenza. L’esperienza pratica ti permetterà di diventare davvero bravo
  • Specializzati, i tuttologi sono pericolosi
  • Il Mental Coach non è un lavoro è una passione
  • Dovrai essere disposto a studiare tantissimo

Ma il consiglio più importante di tutti è:

CREDI NELLE PERSONE E CREDI CHE IN OGNI PERSONA

CI SIA QUALCOSA DI DAVVERO SPECIALE!!!

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares