Come stimolare l’ormone della Forza

Il Testosterone è un ormone che può farci sentire Forte, aumenta il metabolismo, migliora la concentrazione, migliora l’umore e l’autostima e ci fa dormire meglio!

Questo vale sia per gli uomini che per le donne.

Vediamo in questo articolo come stimolare l’ormone della Forza (il Testosterone)!

Se preferisci vedere il video

 

Come stimolare l’Ormone della Forza 

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute, ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l’alimentazione o altre soluzioni. 

Benefici importanti di un alto livello di testosterone:

  • Mantenere forte:

     o la muscolatura, 

     o il sistema scheletrico 

     o il sistema circolatorio, cuore incluso. 

  • Stimola il metabolismo
  • Migliora la concentrazione e la memoria
  • Migliora l’umore e la qualità del sonno

Quando il livello di testosterone è basso vi sono diverse conseguenze:

  • calo del desiderio sessuale e della libido,
  • pelle afflosciata,
  • disfunzioni erettili,
  • depressione,
  • diminuzione del volume muscolare,
  • calo di energie,
  • sbalzi di umore,
  • accumulo dei grassi in eccesso,
  • problemi di autostima.

Come Aumentare naturalmente il Testosterone (l’ormone della forza)

Ti spiegherò ora 2 strategie per aumentare naturalmente il testosterone:

  • Gestione delle Emozioni

     o Impara a gestire lo stress

     o Ginnastica Emozionale su emozioni quali:

  1.  Forza interiore
  2.  Sicurezza 
  3.  Determinazione
  • Alimentazione

     o Stop a diete folli e alle abbuffate

     o Imparare a mangiare con un corretto equilibrio dei macronutrienti (proteine, grassi buoni, zuccheri) e sempre mangiare i micronutrienti!

     o Elimina i grassi animali nocivi (carni, in particolar modo quelle rosse) 

     o Aumenta il consumo di grassi vegetali come olio extravergine, noci e mandorle, e il grasso del pesce.

     o Mangia Verdure Crucifere:

           broccoli, cavoli, cavolfiore, cavoletti di Bruxelles riducono l’effetto inibitorio degli estrogeni sulla produzione di testosterone. 

     o Alimenti che aumentano la quantità di testosterone:

  •             avocado,
  •             ceci,
  •             spinaci,
  •             piselli,
  •             avena,
  •             riso integrale a chicco lungo,
  •             mandorle,
  •             anacardi e
  •             semi di girasole,
  • Allenamento

     o Esercizi di forza sui muscoli grandi

            Gambe – squat o balzi in potenza

            Dorsali – trazioni alla sbarra 

            Pettorali – panca piana o push-up (piegamenti sulle braccia)

     o Quanto più è intenso l’allenamento, tanto più il livello dell’ormone aumenta

     o Un allenamento ottimale è l’HIIT

  • Integrazione

     o Vitamina D3

     o Omega 3

     o Vitamina K2

     o Zinco

     o Selenio

     o Magnesio

     o Integrazione corretta durante gli allenamenti

  • Abitudini di vita:

     o Killer del testosterone. Spesso la carenza di questo ormone è causata dallo stile di vita poco salutare, quindi il sovrappeso, lo stress, la mancanza di sonno e un consumo eccessivo di alcol e nicotina

     o Esposizione al sole. Raggi UVB che la nostra pelle può produrre la vitamina D (sostanza che influisce direttamente sul livello di testosterone.)

     o Dormi bene per almeno 7 ore a notte (qualità del sonno)

           Se non ti concedi un riposo di qualità, i livelli di testosterone si riducono del 15% circa già dopo una settimana

 

Prova a seguire questi consigli e stimola l’ormone della forza!

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares