Dipendenza Affettiva: Come riconoscerla in 10 atteggiamenti!

La dipendenza affettiva rovina molte relazioni sia di coppia che altre tipologie di relazioni. Spesso la si confonde con alcune incomprensioni all’interno della coppia. Ecco come individuare correttamente una Dipendenza Affettiva! 

🔴 Iscriviti al canale Youtube 🔔 ➜ https://goo.gl/afsMZV

🔥 Telegram ➜  https://t.me/mauropepementalcoach

📸 Instagram ➜ https://goo.gl/MSuLMM

Se preferisci vedere il video:

 

Dipendenza Affettiva come riconoscerla in 10 atteggiamenti!

Vediamo innanzitutto che cos’è la dipendenza affettiva

Definizione:

La Dipendenza Affettiva è uno stato mentale (atteggiamento) pervasivo e la persona che lo sperimenta, vive nella convinzione assoluta che senza l’altro/a, inteso come oggetto d’amore, non sia possibile sopravvivere.

La dipendenza Affettiva è presente in varie tipologie di rapporto:

  • In una normale relazione di coppia
  • Nell’ambito familiare
  • In un rapporto d’amicizia
  • E nell’ambiente di lavoro  

E’ bene chiarire alcune cose molto fondamentali prima di riconoscersi in uno o più atteggiamenti allarmanti

I 3 Concetti sono:

  1. Non è una patologia ma un atteggiamento mentale improduttivo
  2. Può essere cambiato con un percorso di crescita personale mirato
  3. Tutti possono diventare indipendenti emotivamente

10 atteggiamenti di Dipendenza Affettiva

Vediamo ora quali sono i 10 comportamenti di dipendenza affettiva e ricorda: essere consapevoli è il primo passo verso la crescita

  1. Non credere di meritarsi amore 

Tu sei fonte di luce e meriti di ricevere amore. E’ importante che tu sappia questo

  1. Avere paura di fidarsi degli altri (allontanare o super controllare)

Probabilmente hai paura di fidarti degli altri per un evento in passato che ti ha fatto soffrire, ma ricorda di non fare di tutta l’erba un fascio. Se sei stato/a tradita da qualcuno che amavi (non necessariamente in una relazione di coppia), non vuol dire che tu debba incontrare solo persone poco affidabili. Non sono tutte uguali!

  1. Compiacere eccessivamente l’altro/a oppure cercare di controllarlo/a

Credi che controllare l’altro sia una soluzione per essere sicuri che ti voglia bene? Al contrario! In questo modo non farai altro che perdere quella persona e allontanarla sempre più da te

  1. Idealizzare il partner e avere pensieri ossessivi su di lui/lei, pensando in continuazione a dove sia o a cosa stia facendo

  2. Cercare continue rassicurazioni nel rapporto (scarsa sicurezza e autostima di sè)

  3. Accettare e fare tutto per la paura di restare soli o di essere abbandonati

  4. Farsi guidare costantemente dalla Gelosia (bassa fiducia)

  5. Perdere la propria indipendenza e/o non permettere l’indipendenza dell’altro/a

  6. Vivere nella paura che il partner possa perdere interesse in noi

Invece di pensare che il partner possa perdere interesse, cerca invece di stupirlo giorno per giorno presentandoti nella persona che sei veramente. La tua genuinità non farà mai perdere interesse a nessuno. Sii te stesso/a, sempre!

  1. L’illusione di pensare di scegliere sempre il partner sbagliato

E’ assolutamente una credenza limitante questa. Questa idea che tu hai della tua vita o di te stessa non ti farà mai incontrare la persona giusta! Prova a cambiare prospettiva e vedrai che cambierà la situazione

Se ti riconosci in uno o più di questi atteggiamenti, non ti preoccupare. 

Sii consapevole, accetta e comincia a migliorarti giorno per giorno con le strategie giuste e vedrai che non avrai bisogno di tutti questi atteggiamenti per tenerti stretta una persona.

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares