Elimina l’abitudine di provare ansia!

L’ansia è un’emozione dolorosa del nostro tempo. 

Sempre più persone provano ansia e a volte la provano così intensamente che arrivano a crearsi attacchi d’ansia e attacchi di panico.

Purtroppo alcune persone provano ansia così spesso e così tanto nel tempo che creano addirittura l’Abitudine di provare ansia. 

Ciò significa che alcune persone spesso provano ansia anche quando non c’è nessun motivo per provare questa emozione. Ovvero la si prova in modo completamente automatico.

In questo articolo ti racconto: come si elimina l’abitudine di provare ansia!

Se preferisci guardare il video:

 

L’emozione dell’Ansia

Prima di svelarti le strategie ecco alcuni punti fondamentali da tenere a mente:

  • l’ansia come tutte le emozioni la creiamo noi dall’interno,

spesso si pensa che l’ansia sia provocata dagli eventi e da altre persone: nulla di più falso. L’ansia la creiamo SEMPRE dentro di noi:

  • l’ansia si crea attraverso la fisiologia, i pensieri negativi e le proiezioni verso il futuro:

infatti l’ansia si crea quando abbiamo una postura chiusa in avanti (soprattutto con le spalle), attraversi dei pensieri negativi e improduttivi su cose che potrebbero succedere (ovvero proiezioni nel futuro) o ricordando dolori del passato

  • Bisogna imparare a provare ansia in maniera corretta:
  1. Prendere il messaggio dell’ansia (se proviamo Ansia è perché il nostro corpo ci sta dando un messaggio);
  2. Affrontare la situazione (la consapevolezza non è sufficiente, bisogna attivamente risolvere la situazione che crea Ansia);
  3. Sganciarsi velocemente dalla sensazione di ansia (lo si può fare con la tecnica del reset e rifocalizza).

Ma c’è un errore molto grave che viene compiuto molto spesso:

  • Restare agganciati all’ansia o ai pensieri negativi per troppo tempo.

Come eliminare l’abitudine di provare ansia

Come si fa quindi ad eliminare questa abitudine improduttiva?

Bisogna innanzitutto individuare gli Ambiti di intervento:

1) Interrompi l’Ansia

  • Interruzione di modulo (attraverso la tecnica del reset-rifocalizza);
  • eliminare il peso che dai ai pensieri negativi (se non dai peso ai pensieri negativi con il tempo si dissolveranno);

2) Risolvere le cause

  • Percorso di crescita personale (attraverso un percorso si possono capire i motivi più inconsci a causa dei quali si prova ansia)
  • Individua e risolvi (una volta individuati i motivi bisogna agire)

3) Abitudini produttive

Dopo aver eliminato le abitudini improduttive è importante andare a creare delle abitudini produttive.

Ad esempio:

  • Fisiologia (respirazione),

postura eretta con petto in fuori, respirazione profonda e diaframmatica

  • Pensieri produttivi,

ovvero avere focus sui propri obiettivi, pensieri positivi e produttivi

  • Emozioni e ginnastica emozionale,

questa tecnica ci permette di imparare ad “allenare” le emozioni positive che più vogliamo provare.

 

Provi Ansia? 

Ho realizzato un video-corso online per imparare a gestire al meglio questa emozione.

🔥 Video Corso Vincere Ansia: https://vincereansia.it/ev-org-optin/ 

 

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares