Il metodo F.I.R.E. – la mia versione adatta a tutti

Il metodo F.I.R.E. non mi fa impazzire. Ci sono diversi motivi per cui a me questo metodo non piace. Ho apportato qualche modifica in modo che sia utilizzabile dalla maggior parte delle persone.

Sei interessato? Leggi l’articolo fino alla fine o guarda il video:

 

Se vuoi prenotare una coaching: https://calendly.com/minociardo-vinciconlamente/vorrei-fare-un-percorso-di-coaching 

Per restare sempre aggiornati: Iscriviti al canale YouTube Telegram – https://t.me/minociardoVCM 

Spreaker – Cerca Mino Ciardo e il titolo del video! Mi puoi trovare anche su Spotify! 

LinkedIn – https://www.linkedin.com/in/mino-ciardo-50ba66179/

 

Ecco il mio nuovo Metodo

Il metodo F.I.R.E. non mi piace. Se non sia cosa è l metodo F.I.R.E. ti rimando al video in cui l’ho spiegato dettagliatamente (https://youtu.be/8sgd5v0Fa6o)

Ora ti racconto i motivi per cui il metodo F.I.R.E. non mi piace e ti darò delle strategie pratiche per renderlo agibile a tutti 

  • Il F.I.R.E. è troppo stringente. Naturalmente per raggiungere un obiettivo come l’Indipendenza Finanziaria è importante risparmiare tanto, ma risparmiare il 75% significa che per molte famiglie non posso neppure provarci, perché servirebbe minimo uno stipendio di 3000 euro.

Questo può essere fortemente difficile soprattutto a livello mentale, in quanto per poter crescere come persone sia finanziariamente che emotivamente abbiamo bisogno di essere felici ed amare il percorso. È molto difficile amare un percorso che permette una singola ed enorme soddisfazione dopo tanti anni e porta continuamente ristrettezze.

  • Considera tecnicamente solo investimenti in ETF, ovvero in panieri di titoli che hanno all’interno diverse aziende.

Ad esempio SPY è un ETF a cui interno vi sono le 500 aziende americane a maggiore capitalizzazione. In realtà ci sono mille modi per investire. Investire solo in ETF nonostante questi siano già una grande diversificazione, può essere sia un rischio e allo stesso tempo una limitazione di occasioni più importanti.

Come superare questi ostacoli? Lo vediamo con una mia personale rivisitazione del metodo F.I.R.E. attraverso le strategie pratiche.

Il mio obiettivo è quello di rendere tale metodo adatto a chiunque. Per questo ho deciso di rivisitare il metodo originale con delle personali modifiche.

Perciò vediamo le strategie pratiche.

STRATEGIE PRATICHE:

  • Risparmia circa un 20-30% e investilo o nella tua Indipendenza Finanziaria o nella tua formazione.

Non hai bisogno di risparmiare il 75%. È molto meglio investire in conoscenze che possono permetterti di trovare lavori che ti permettono di guadagnare di più o imparare ad esempio a investire nei mercati finanziari

  • Investendo i soldi in conoscenze o affidandoci ai giusti soggetti (link video), possiamo sicuramente investire in tanti diversi settori, sia in borsa che in altri mercati come l’immobiliare, oppure finanziare dei progetti che possano farci guadagnare tanti ma tanti più soldi. 

Gli ETF non sempre sono sicuri. Perciò è meglio diversificare il proprio denaro in diversi modi e ottenere anche più di un 5-6% annuo.

Con queste strategie si può comunque raggiungere l’Indipendenza Finanziaria in modo più tranquillo e vivendo meglio e senza grandi rinunce.

FRASE DEL GIORNO:

“Ricorda che la ricchezza e la felicità possono coesistere, ma le loro definizioni non possono coincidere”

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares