Le 4 Colonne dell’Autostima Robusta!

Ti piacerebbe avere un’Autostima Robusta?

Oggi ti svelo le 4 Colonne portanti dell’Autostima Robusta. Seguendo queste indicazioni tutti la possiamo sviluppare!

Non si nasce con o senza autostima!

Innanzitutto è importante sottolineare che esistono vari livelli di Autostima:

  • Autostima bassa (quella che prova la maggior parte delle persone)
  • Autostima situazionale: ci si sente sicuri in alcune situazioni o in alcuni ambiti e in altri completamente insicuri)
  • Autostima buona: è un livello di Autostima già buono ma dipende da cosa accade e dai risultati)
  • Autostima Robusta: è il livello più alto di autostima, che non viene intaccato se i risultati non sono quelli desiderati ed è robusta anche quando arrivano pessimi risultati)

In questo articolo ti parlo di come sviluppare l’Autostima Robusta attraverso lo studio delle 4 colonne dell’Autostima.

Se preferisci vedere il video

 

Le 4 Colonne dell’Autostima Robusta

Vediamo quali sono le 4 Colonne per un’Autostima Robusta.

1) Consapevolezza e Accettazione 

Per sviluppare un’eccellente Autostima è importante avere una buona consapevolezza di sé delle proprie abilità, dei propri punti di forza e anche delle proprie aree di miglioramento.

Nessuno è senza punti di forza, ognuno di noi ne ha diversi.

Inoltre è importante per avere una forte autostima accettarsi così come si è e accettare le proprie difficoltà. L’accettazione è fondamentale, è una delle strategie emozionali più potenti che esistano!

2) Responsabilità

Spesso dico che per ottenere successo è necessario prendersi la responsabilità delle proprie azioni, dei propri comportamenti, dei propri risultati e delle proprie emozioni.

Imparare a prendersi la responsabilità crea potere personale.

Spesso le persone quando ottengono un risultato negativo, danno la colpa del risultato ad una persona o una circostanza esterna. in questo modo ci si priva del nostro potere personale.

3) Evoluzione

L’essere umano aumenta la propria sicurezza attraverso la crescita personale, lo studio, l’allenamento e più in generale attraverso il CO.CO.MI. (continuo e costante miglioramento). Nessuno può creare un’autostima veramente robusta senza un processo di evoluzione! La crescita e il contributo sono fondamentali per la nostra vita. 

4) Processo Retroattivo Obiettivo-Convinzione

Questa parte è importantissima, ti spiego ora il processo con il quale attraverso il lavoro per il raggiungimento ad un obiettivo può essere uno strumento straordinario per sviluppare la tua autostima.

Dopo essersi posto un obiettivo si fa tanta tanta azione per avvicinarsi al raggiungimento dell’obiettivo.

Successivamente è fondamentale fermarsi e vedere i risultato che si sono raggiunti dall’inizio del percorso (con un feedback produttivo) e successivamente ricominciare a fare azione, azione e azione.

In questo modo si crea un circolo virtuoso! Tale circolo si chiama Processo Retroattivo Obiettivo-Convinzione.

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares