Le Strategie dei ricchi: Il Priming

Vi siete chiesti come facciano le grandi marche e le celebrità ad ottenere tutto quel successo? Le variabili sono tantissime, ma studiando in profondità ho scoperto qualche loro trucchetto! Naturalmente, lo vedremo insieme in questo video.

Se preferisci vedere il video:

Che cos’è il Priming?

Non ti darò la definizione tecnica, non ti serve! Come al solito te lo dimostrerò in modo pratico attraverso un esempio.

Attenzione: non è il Priming di Anthony Robbins, sto parlando della tecnica di marketing, non della respiro di fuoco!

Esempio: se ti dicessi: “bianco, bianco, bianco, bianco”, e poi ti dicessi: “mucca”,  a cosa penseresti? Hai detto latte vero?

Questo è il Priming. Si tratta di una neuro-associazione che ci permette di avere un determinato punto di riferimento. Viene utilizzata soprattutto nel neuro-marketing, una disciplina che negli anni ha preso sempre più il sopravvento.

Cosa c’entrano le mucche con le strategie dei ricchi?

Immagina le tante pubblicità in cui vedi un’allegra famiglia che fa colazione con una delle merendine presenti sul mercato. Continuando a vedere quella felicità, secondo voi di cosa avrete bisogno per avere una famiglia felice? Inconsciamente di quella merendina o di quell’oggetto!

Oppure pensa ad una bella passeggiata con un’auto in mezzo alla natura: in realtà vivi in città e non vedrai mai quei paesaggi. Però è più importante l’emozione che si prova piuttosto che la realtà dei fatti.

Come può esserci utile tutto ciò? Ecco la soluzione!

STRATEGIE PRATICHE:

PARTE ATTIVA

  • Come vuoi farti identificare? 

Cosa significa? 

Io Mino Ciardo, cerco di associare il più possibile il mio nome con “Business Coach” e “Indipendenza Finanziaria”.

PARTE PASSIVA

  • Regola dei 5 secondi – ragiona in fondo quando stai acquistando qualcosa, rapportandolo prima con i tuoi obiettivi e stile di vita.

Riprendiamo le merendine – se vuoi uno stile di vita sano ed evitare determinati cibi, è importante comprendere e capire che la felicità della tua famiglia si ha con uno stile di vita sano. Quindi essere consapevoli delle possibili neuro associazioni.

Stessa cosa con l’auto. Se vuoi raggiungere l’indipendenza finanziaria, il SUV da 50.000 mila euro non è adatto ai tuoi obiettivi.

Nelle mie coaching aiuto i miei coachee a dissociare determinate emozioni con determinati comportamenti. A volte sono molto ancorate.

 

FRASE DEL GIORNO: “Il marketing non si basa sulle cose che fai, ma sulle cose che racconti” – Seth Godin

Condividi questo post con il mondo!

2 COMMENTI

  1. Ciao Mauro Pepe mi chiamo Elisa vorrei tanto parlare con te in quanto ho bisogno di aiuto vorrei dei consigli, sono insicura, ansiosa, nervosa, questi pensieri negativi non vanno via. Cosa posso fare??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Copyright 2019 – Mauro Pepe Mental Coach – www.vinciconlamente.it

Shares